ITALIA: SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SOPRA 99,00€

English EN German DE Italian IT Polish PL

5€ DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE CON IL CODICE "ISOLAS5"

English EN German DE Italian IT Polish PL

Pardulas sarde: il dolce pasquale più amato in Sardegna

pardulas sarde di ricotta o casadinas: ricetta originale del dolce pasquale sardo

Pardulas o casadinas: il dolce pasquale della tradizione sarda

Le pardulas, chiamate a seconda della zona anche “casadinas” e “casatinas”, sono il dolce tipico pasquale della tradizione sarda. Le pardulas sono un dolce conosciuto e apprezzato in tutta la Sardegna. Conosciute in italiano anche con il termine generico di “formaggelle“, sono delle deliziose tortine che posso avere al loro interno un ripieno di ricotta o di formaggio.

Le pardulas con ripieno di ricotta risultano essere più delicate mentre quelle con ripieno di formaggio presentano un gusto più deciso. Oggi andiamo a scoprire come fare delle buonissime pardulas di ricotta in casa con una ricetta semplice, veloce e originale.

Ricetta pardulas sarde di ricotta

Ingredienti per 5 persone

  • 500g di ricotta fresca di pecora
  • 500g di semola di grano duro
  • 100g di strutto
  • 100g di acqua
  • 50g di zucchero
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 2 tuorli
  • scorza di arancia o limone (in base ai propri gusti)
  • pizzico di sale

Procedimento per la sfoglia

  1. Versare in un recipiente la semola e lo strutto.
  2. Impastare, aggiungendo, pian piano, un tuorlo, mezzo bicchiere di acqua, un pizzico di sale e la scorza di arancia o limone.
  3. Lavorare il composto fino ad ottenere una pasta elastica.
  4. Lasciar riposare l’impasto a temperatura ambiente.

Procedimento per il ripieno

  1. Mettere in un contenitore la ricotta di pecora scolata precedentemente con lo zucchero, un tuorlo, mezza bustina di zafferano, la scorza d’arancia e amalgamare il tutto con una frusta.
  2. Stendere la pasta che era stata precedentemente preparata e, con un tagliapasta, ricavare dei dischi dal diametro di circa 10cm.
  3. Disporre sopra ogni disco un cucchiaio di ripieno.
  4. Chiudere il composto “pizzicando” la pasta all’estremità (5/6 pizzichi).
  5. Mettere un foglio di carta da forno in una teglia e sistemare le pardulas.
  6. Infornare a forno caldo, statico, a 180 gradi per circa 30 minuti, fino a doratura.

Consigli per la preparazione di pardule deliziose

Si consiglia di conservare le pardulas in frigo e di consumarle nel giro di un paio di giorni. Per le pardulas di ricotta è raccomandato l’utilizzo di una ricotta di pecora freschissima che sia stata fatta precedentemente scolare in frigo e asciugare. A seconda dei gusti, si può scegliere se utilizzare solo la scorza d’arancia o di limone o, altrimenti, è possibile impiegarle contemporaneamente.

Se sei interessato ai prodotti tipici sardi e vuoi scoprire di più, ti invitiamo a visitare il nostro negozio online dedicato alla Sardegna: oltre al resto, potrai trovare tanti dolci sardi in vendita e altre ricette per la preparazione di dolci buonissimi (come per esempio le zeppole sarde). 

  • pane carasau del Panificio Battacone in vendita online su Isolas.it: negozio dei migliori prodotti sardi
  • riso Arborio sardo disponibile online su Isolas
  • Korem bovale sardo della Cantina Argiolas in vendita online su Isolas.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages